Società

"Il vento dei 20": al via la campagna di comunicazione di Nati per Leggere

Il vento dei 20 - Nati per Leggere

 In occasione dei suoi 20 anni, “Nati per Leggere” lancia la campagna di comunicazione sociale "Il Vento dei 20 - Nati per Leggere in 20 parole”. Si tratta di un progetto tutto digitale, che ha visto operatori e volontari lasciarsi ispirare dalla parola chiave assegnata alla loro regione per poi raccontarla in un video per un totale di 20 mini-spot. Sono state scelte parole guida che spiegano cos’è “Nati per Leggere” e soprattutto il valore e l’impatto sociale, il cambiamento che porta nei territori e nelle persone che lo abitano. 20 regioni, 20 mini-spot e 20 “firme”, quelle così simili e diverse dei progetti regionali che si fondono e compongono in un’unica e forte identità nazionale. Nati per Leggere è un programma nazionale che dal 1999 promuove la lettura condivisa dai primi mesi di vita sino ai 6 anni. Il cuore di NpL è la lettura in famiglia, intesa come un momento che crea relazione e intimità tra adulto e bambino. È promosso dall'alleanza tra pediatri e bibliotecari attraverso l'Associazione Culturale Pediatri, l'Associazione Italiana Biblioteche e il Centro per la Salute del Bambino, che ha come missione promuovere e diffondere la cultura dell’Early Child Development e coinvolge migliaia di volontari in tutta Italia.