/ Famiglia
11 febbraio 2019 ore: 13:33
Società

Cinema, lo Spike Lee nigeriano: "Amo l'Italia ma il razzismo sta crescendo"

"Sono in Italia da circa 25 anni. La passione per il cinema l'ho sempre avuta, sin da bambino. Amo l'Italia ma il razzismo sta crescendo. Ad esempio, il ministro Matteo Salvini ha cancellato il Bando Migrarti, che dava la possibilita' ai giovani...
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale