18 maggio 2016 ore: 11:05
Società

“Corto Giovani”: 33 video si contendono il premio speciale de L'anello debole

Nella X edizione del premio organizzato dalla Comunità di Capodarco verrà assegnato un riconoscimento gli autori under 36, promosso insieme a “Coop for words”. In palio mille euro e la proiezione al Capodarco L’Altro Festival e al Festival della Letteratura di Mantova
Un giovane regista con telecamera

Sono 33 le opere che si contenderanno “Corto Giovani”, il premio speciale che in questa edizione de L’anello debole verrà assegnato al miglior video – tra quelli in concorso in tutte le sezioni – realizzato da autori residenti in Italia di età compresa tra 18 e 36 anni. “Corto Giovani” è promosso in collaborazione con la quattordicesima edizione del premio letterario Coop for words, il riconoscimento che Coop Alleanza 3.0 e altre cooperative dell’arcipelago Coop italiano assegnano a giovani autori di racconti, poesie, testi di canzoni ecc.

Di seguito l’elenco dei cortometraggi in lizza per questo premio speciale, divisi per sezione:

-Cortometraggi della realtà
Altrove di Cesare Cicardini e Mauro Melgrati
Dust - La vita che vorrei di Gabriele Falsetta
Sos Profughi Siria di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi
2002 Odissea dall’Afghanistan di Diego Monfredini
Senza nulla verso Cristo di Gabriele Camelo
Chienti, non è finita di Mauro Torresi
Germania terra promessa di David Chierchini e Matteo Keffer
Siamo tutti in transizione degli Studenti del Liceo Laura Bassi di Bologna
Invisibili di Marcello Calvesi
Le nostre prigioni - Le donne dei detenuti di Isabella Ciotti
Ci credo ancora di Emiliano Albensi
Dalla Siria all'Europa a tutti i costi di Gaetano Pecoraro
Radio odio di Salvatore Gulisano
Portes Ouvertes Portes Fermes di Giovanni Culmone

Cortometraggi di fiction
Camper di Alessandro Tamburrini e Ciro Zecca
Nur di Andrea Brusa e Marco Scotuzzi
Il sarto dei tedeschi di Antonio Losito
Bellissima di Alessandro Capitani
Vivo e Veneto di Francesco Bovo e Alessandro Pittoni
Per Anna di Andrea Zuliani
Tutto il tempo del mondo di Michelangelo Ruzzene
Adelmo di Gianluca Fedele

Cortissimi della realtà
La macchia mediterranea  di Roberto Salvaggio
Marian di Gabriele Camelo
Piazza Verdi, Piazza Verde di Danilo Callea, Francesco Tabanelli, Michele Mazzanti e Matteo Macchiavelli
La filiera nera del pomodoro made in Italy di Davide Denina e Simone Carusone

Cortissimi di fiction
La sua Africa di Il terzo segreto di satira
Avete presente Cochabamba di Luciano Del Prete e Antonietta Buonomo
Piùmè di Filippo Proietti e Giordano Torreggiani

Ultracorti
Casa di Giovanni Torraco
L'amore al tempo della carta di Roberto Andriolo e Susanna Avanzi
Una donna di Adel Oberto
Aba di Veronica Guagni

Tra questi lavori la giuria di qualità de L’anello debole sceglierà il vincitore che sarà annunciato e proiettato nella serata finale del Capodarco L’Altro Festival, il 25 giugno. Il premio, di 1.000 euro, verrà invece consegnato all’autore nella sessione dedicata a Coop for words durante il Festival della Letteratura di Mantova, previsto dal 7 all’11 settembre.
“Corto Giovani” è il secondo premio speciale previsto quest’anno accanto alle 6 sezioni del concorso. L’altro premio speciale è dedicato ai migliori “web-doc” (documentari concepiti e realizzati per la diffusione su internet) sempre su tematiche sociali e ambientali. 

© Copyright Redattore Sociale