25 giugno 2019 ore: 15:28
Società

Al Capodarco L’Altro Festival arriva "Dafne"

Protagonista della seconda serata della kermesse il film di Federico Bondi. Sarà presente  Carolina Raspanti al suo esordio (molto apprezzato) nel cinema
Carolina Raspanti in "Dafne"

CAPODARCO - Carolina Raspanti è la protagonista della seconda serata del Capodarco L’Altro Festival, dopo l’apertura affidata a “Selfie” di Agostino Ferrente. Il film in programma il 26 giugno, “Dafne” di Federico Bondi, è stato il suo esordio nel mondo del cinema. Carolina interpreta una ragazza con la Sindrome di Down, di trentacinque anni, con un lavoro che le piace e amici e colleghi che le vogliono bene. L’improvvisa scomparsa della madre modifica, però, gli equilibri familiari e Dafne sarà costretta ad affrontare il proprio lutto, ma anche a sostenere suo padre Luigi, con determinazione e consapevolezza. Un viaggio tenero e commovente nei sentimenti, che aiuterà entrambi a scoprire molto l’uno dell’altra.

Carolina Raspanti è già nota al pubblico come scrittrice, ha infatti realizzato due autobiografie (Questa è la mia vita e Incontrarsi e conoscersi: ecco il mondo di Carolina) in cui racconta la sua vita e le sue sfide personali. Forse presto potrebbe arrivare una terza pubblicazione. Dopo l’uscita del suo film è stata ospite di diverse trasmissioni televisive. Al Capodarco L’Altro Festival sarà il critico e conduttore di Hollywood Party Dario Zonta ad intervistarla, dopo la proiezione del film (ore 21.15 - ingresso: 3 euro)

Da giovedì 27 giugno entra in scena il Premio internazionale L’anello debole con una giornata dedicata alla visione e all'ascolto dei cortometraggi sul sociale finalisti dell’edizione 2019. Si parte alle ore 18 con l’“Aperitivo on air” e l’ascolto delle opere audio alla presenza degli autori, per proseguire dalle ore 21.15 con la “La notte dei corti”, maratona-evento di proiezione dei video finalisti. E’ ancora possibile iscriversi al workshop gratuito condotto da Claudio Astorri e Andrea Pellizzari, La radio del 2019, in programma in questa stessa giornata presso la Comunità di Capodarco di Fermo (ore 16-18). Il workshop, che ha come sponsor tecnico Axel Technology, è organizzato nell’ambito di “No Neet” (n.2016-ADN-00323), selezionato da “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

 

A fine serata degustazione di tipicità locali: il Festival è infatti tappa del “Grand tour delle Marche”, circuito “esperienziale” promosso da Tipicità e Anci Marche

Il Capodarco L’Altro Festival ha il patrocinio di Regione Marche, Comune di Fermo e Fondazione Marche Cultura-Marche Film Commission ed è organizzato grazie al contributo di Fondazione Carifermo e Coop Alleanza 3.0, in collaborazione con la Usigrai, Poliarte e Cinema Sala degli Artisti. 

 
© Copyright Redattore Sociale