25 gennaio 2017 ore: 15:37
Non profit

"Giocattoli sospesi", domani la consegna a dieci associazioni di Napoli

Successo per la prima edizione della manifestazione del "Giocattolo sospeso" grazie alla quale quest'anno tantissimi bambini hanno trovato sotto l'albero di Natale o per la Befana il giocattolo desiderato
Giocattoli colorati sparsi a terra

NAPOLI - Successo per la prima edizione della manifestazione del "Giocattolo sospeso" grazie alla quale quest'anno tantissimi bambini hanno trovato sotto l'albero di Natale o per la Befana il giocattolo desiderato. Nel periodo natalizio sono gia' stati consegnati 200 giocattoli 'sospesi' donati dai cittadini a quanti lo hanno richiesto ma la quantita' di giocattoli donati e' stata eccezionale (piu' di 600 nel solo periodo natalizio) cosicche' i giocattoli ancora in deposito nelle giocattolerie aderenti saranno distribuiti (alcuni simbolicamente e tutti gli altri nel pomeriggio) nel corso di una cerimonia pubblica che si terra' domani, giovedi' 26 gennaio, alle 11.00 presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, a dieci associazioni che da anni lavorano con i bambini su tutto il territorio cittadino.

Alla cerimonia parteciperanno Alessandra Clemente, assessore ai Giovani; Ivo Poggiani, presidente della Municipalita' 3; Luigi Felaco, presidente della Commissione scuola del Comune di Napoli; Adriano Pantaleo, attore testimonial dell'iniziativa, tutti i commercianti aderenti ed i presidenti delle Associazioni coinvolte nel progetto. Al termine dell'evento i giocattoli non ancora distribuiti saranno caricati su un furgoncino e trasportati fino alle sedi delle associazioni: dai Quartieri Spagnoli a Santa Lucia, dalla Sanita' a Forcella e fino a Secondigliano, Pianura, Soccavo, Ponticelli, Barra, Scampia e Miano. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale