5 aprile 2017 ore: 13:51
Economia

Povertà, Grasso: "La riduzione delle diseguaglianze è l'obiettivo primario"

"Io non mi stanco di ripetere che la riduzione delle diseguaglianze e' il nostro primario obiettivo politico, perche' il divario economico fra i cittadini danneggia la coesione sociale, determina inaccettabili marginalizzazioni e cosi' aument...

Roma - "Io non mi stanco di ripetere che la riduzione delle diseguaglianze e' il nostro primario obiettivo politico, perche' il divario economico fra i cittadini danneggia la coesione sociale, determina inaccettabili marginalizzazioni e cosi' aumenta le aree di vulnerabilita' alla radicalizzazione ideologica e al delitto". Lo dice il presidente del Senato Pietro Grasso, alla presentazione del Rapporto 2017 sul Coordinamento della Finanza Pubblica.

Grasso osserva che emerge "la necessita' di coniugare la sostenibilita' complessiva del sistema con la piena sostenibilita' sociale, in termini di adeguatezza dei trattamenti pensionistici futuri. Circa l'assistenza sociale, il Rapporto richiama i positivi sviluppi che hanno condotto, negli anni, alla concentrazione delle risorse per il sostegno alla poverta', culminato nella recente approvazione della legge sul Reddito di inserimento".

(DIRE)

© Copyright Redattore Sociale