15 marzo 2016 ore: 14:20
Società

Giovani, Giannini: un milione di euro in borse studio per aspiranti chef

Il governo "ha stanziato un milione di euro in borse di studio per giovani chef", misura che rientra nel progetto di "far conoscere la cucina italiana nel mondo, e far conoscere ai nostri cuochi il resto dei paesi esteri" e delle loro tradizi...
Aspiranti chef

Roma - Il governo "ha stanziato un milione di euro in borse di studio per giovani chef", misura che rientra nel progetto di "far conoscere la cucina italiana nel mondo, e far conoscere ai nostri cuochi il resto dei paesi esteri" e delle loro tradizioni culinarie. Lo ha reso noto il ministro dell'Istruzione, dell'universita' e della ricerca Stefania Giannini - intervenuta con un video messaggio- nel corso della firma del Protocollo di intesa per la valorizzazione all'estero della cucina italiana di qualita' alla Farnesina.

Per Giannini, la firma del Protocollo cosi' come queste borse fanno parte di una "strategia di internazionalizzazione del gusto italiano" e in questo il nostro Paese si pone anche come esportatore "di uno stile di vita sano, da proporre ovunque: dal Mediterraneo all'Iran fino alla Cina".

Tale Protocollo e' frutto dell'accordo tra Miur, Politiche agricole e Affari esteri. Oltre alla sinergia interministeriale si avvale della collaborazione del Mise, dell'Ice-Agenzia, Coni, Unioncamere e Assocamerestero per promuovere l'alta cucina e i prodotti di qualita'.

(DIRE)

© Copyright Redattore Sociale