5 giugno 2013 ore: 14:47
Economia

Cresce il commercio equo a marchio Fairtrade: +13,7 per cento

Arriva a quota 65 milioni il valore del venduto di prodotti Fairtrade in Italia nel 2012, con 130 aziende italiane di produzione e trasformazione coinvolte e cinquemila punti vendita in tutt’Italia. I dati saranno presentati a Milano il 19 giugno
Frutta esotica, commercio equo

Frutta esotica, commercio equo

PADOVA – Arriva a quota 65 milioni il valore del venduto di prodotti Fairtrade in Italia nel 2012. Rispetto al 2011, nonostante la crisi, la crescita registrata è del +13,7 per cento. In totale sono 720 i prodotti da commercio equo e solidale con marchio Fairtrade, con 130 aziende italiane di produzione e trasformazione coinvolte e cinquemila punti vendita in tutt’Italia.
Crackers, ma anche biscotti, snack, barrette o mix di cereali per la colazione sono i prodotti più venduti, con un aumento del +44 per cento. Il maggior incremento però arriva da gelati e dessert freschi: +159 per cento. Va bene anche la frutta secca: anacardi, noci e noci dell’Amazzonia in vari formati e mix hanno segnato un +12 per cento. Il prodotto più diffuso comunque restano le banane: con le circa 8.500 tonnellate vendute sono diventate un’abitudine di acquisto.  Aumenta il margine dei prodotti biologici, che da soli rappresentano il 54 per cento del totale dei prodotti venduti, in particolare grazie alle buone prestazioni dei prodotti a base di cacao (+65 per cento) e il caffè (+17 per cento).
 “Con il 2012 i prodotti Fairtrade hanno continuato a crescere nonostante la difficile congiuntura economica – è il commento di Paolo Pastore, direttore operativo di Fairtrade Italia -. Il connubio tra la sicurezza garantita da un sistema internazionale di certificazione e la qualità dei prodotti dimostra quanto la sostenibilità sia un plusvalore per le aziende che permette di accrescere il proprio business”. I dati saranno presentati il prossimo 19 giugno in occasione dell’evento “Il sistema Fairtrade come elemento di innovazione e competitività per le aziende” (ore 10.00-13.00, Starhotels E.c.ho., viale Doria 4, zona Stazione Centrale, Milano). (gig)
© Copyright Redattore Sociale