11 aprile 2019 ore: 12:51
Giustizia

Papa Francesco, la tratta è un crimine contro l'umanità, non diventiamo animali

La tratta "costituisce una ingiustificabile violazione della liberta' e della dignita' delle vittime, dimensioni costitutive dell'essere umano voluto e creato da Dio". Lo ha detto il Papa, che ricevendo in udienza i partecipanti alla Conferenza internazionale sulla tratta di persone
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale