21 maggio 2019 ore: 14:50
Disabilità

Inclusione scolastica, Anief: "Nuova riforma, vecchi problemi”

Il Governo approva in prima lettura nuove regole per dare maggior voce a famiglie e studenti nel piano educativo, "ma il 40% degli organici rimane in deroga, docenti specializzati e formati non vengono assunti, gli studenti sono costretti a cambiare docente arbitrariamente. Speriamo che la rivoluzione non resti solo una promessa”
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale