14 agosto 2018 ore: 16:26
Immigrazione

Malta apre i porti ad Aquarius, i migranti saranno trasferiti in Ue

"In seguito a discussioni tra Francia e Malta, con il sostegno della Commissione Europea, alcuni stati membri dell'Ue hanno trovato un accordo sull'esercizio della responsabilita' condivisa riguardo i migranti soccorsi a bordo della motovedetta...

"In seguito a discussioni tra Francia e Malta, con il sostegno della Commissione Europea, alcuni stati membri dell'Ue hanno trovato un accordo sull'esercizio della responsabilita' condivisa riguardo i migranti soccorsi a bordo della motovedetta Aquarius". Si legge su un comunicato diffuso oggi dal governo di Malta. "Malta concedera' alla nave di entrare nei suoi porti, sebbene non abbia alcun obbligo legale di farlo" prosegue la nota: "Malta fara' da base logistica e tutti i 141 migranti che si presume siano a bordo saranno distribuiti tra Francia, Germania, Lussemburgo, Portogallo e Spagna".

"Lunedi', Malta ha salvato altre 114 persone in mare. 60 di queste verranno distribuite tra gli altri stati membri come parte della cooperazione congiunta Ue- conclude la nota- e' la seconda volta che un meccanismo simile viene posto in essere, dopo il caso della motovedetta 'Lifeline'. Il governo di Malta considera che questo sia un esempio concreto di leadership e solidarieta' europea". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale

Cerca nella sezione libri

in calendario