3 dicembre 2019 ore: 12:52
Non profit

"Cacciatori di briciole" e il camper dei ragazzi a Bolzanoinbici

Alla manifestazione ciclistica presente anche l’associazione Volontarius, per far conoscere due progetti significativi: la accolta dei generi alimentari per le persone senza dimora e “Streetwork B" punto di incontro e ascolto per i giovani 
Foto di Volontarius Cacciatrice di briciole, una volontaria in azione
ROMA - Per un giorno una città senz'auto: domenica 22 settembre torna “Bolzanoinbici”, manifestazione ciclista non competitiva (25esima edizione) organizzata dall'Assessorato all'ambiente, alla mobilità ed alle pari opportunità del Comune.  Una festa delle due ruote con percorsi tematici dedicati e spazi per il divertimento.

Saranno presenti anche i volontari dell’associazione Volontarius (in piazza Lino Ziller, dalle ore 9.30 alle 16.30), per far conoscere due progetti significativi, dedicati alle persone che vivono in strada e ai giovani. Allo stand dei “Cacciatori di Briciole”  sarà possibile avere informazioni sull’attività di questo gruppo di volontari che, quotidianamente, raccoglie i generi alimentari offerti da una novantina di negozi, bar e pasticcerie del capoluogo per distribuirli a persone senza fissa dimora ed in difficoltà. Sarà anche un’occasione per vedere le “brici” superaccessoriate, che consentono il trasporto dei generi alimentari direttamente dal fornitore alle persone bisognose.

Il camper di “Streetwork BZ” è, invece, un punto di incontro e ascolto per i giovani della città e durante l’iniziativa sarà operativo un “check point” gestito dai ragazzi partecipanti al laboratorio di ciclofficina di Streetwork BZ. Saranno inoltre esposte le opere realizzate con materiali di riciclo dai giovani, ispirate al tema della bicicletta. Il progetto è realizzato in collaborazione con l’associazione La Strada – Der Weg e Forum Prevenzione ed è sostenuto e finanziato dall’Azienda dei Servizi Sociali di Bolzano e dall’Ufficio Famiglia, Donna, Gioventù e Promozione Sociale del Comune di Bolzano.

© Copyright Redattore Sociale