22 gennaio 2020 ore: 12:16
Giustizia

Atti intimidatori contro l’Agesci Sicilia, la solidarietà del Cnca

L’organizzazione scout, denuncia il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza, “è stata punita per aver deciso di gestire un immobile confiscato alla mafia”
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale