21 gennaio 2020 ore: 14:17
Società

Brasile, pellegrinaggio a un anno dall'incidente della diga di Brumadinho

Il crollo del 25 gennaio scorso causò la fuoriuscita del bacino dei rifiuti tossici; l'ondata di fango uccise 272 persone, alcune delle quali non sono state ancora trovate, e provocò gravi danni socio-ambientali 
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale