25 giugno 2019 ore: 11:24
Immigrazione

Centinaia di venezuelani bloccati alla frontiera tra Perù e Cile

Settecento profughi venezuelani sono rimasti bloccati alla frontiera tra Peru' e Cile, poiche' le autorita' cilene hanno iniziato a chiedere il visto umanitario su passaporto. La Chiesa ha ottenuto di far passare le famiglie con minori
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale