11 settembre 2019 ore: 14:08
Società

Marocco, giornalista dissidente arrestata per "aborto"

In Marocco, la giornalista Hajar Raissouni rischia fino a due anni di carcere perché accusata di aver avuto un aborto volontario e rapporti sessuali fuori dal matrimonio,...
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale