24 marzo 2020 ore: 17:44
Famiglia

Il 10% delle Rsa lombarde ha ospiti con sintomi da Covid-19

L'allarme di Uneba: "L'unica soluzione è poter fare tamponi a tutti gli ospiti e al personale". La situazione è ormai esplosa, ma si possono ancora salvare vite. I sindacati denunciano: medici, infermieri e operatori socio sanitari sono ancora senza mascherine e guanti ma la Regione "scarica sui lavoratori le responsabilità penali"

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore Sociale

PER I NON ABBONATI:
Emergenza Covid19 – Redattore Sociale rende gratuiti tutti i suoi contenuti. Vai su “Accedi e leggi”, registrati sul sito e avrai un accesso temporaneo gratuito, valido fino al 3 aprile. L’attivazione avverrà entro un massimo di 48h dalla registrazione.