28 luglio 2017 ore: 10:48
Economia

Lavoro, Istat: retribuzioni invariate a giugno, +0,3% rispetto al 2016

A giugno l'indice delle retribuzioni contrattuali orarie e' invariato rispetto al mese precedente e aumenta dello 0,3% nei confronti di giugno 2016. Lo rileva l'Istat. Complessivamente, nei primi sei mesi del 2017 la retribuzione oraria media...

Roma - A giugno l'indice delle retribuzioni contrattuali orarie e' invariato rispetto al mese precedente e aumenta dello 0,3% nei confronti di giugno 2016. Lo rileva l'Istat. Complessivamente, nei primi sei mesi del 2017 la retribuzione oraria media e' cresciuta dello 0,4% rispetto al corrispondente periodo del 2016.

Complessivamente i contratti in attesa di rinnovo a fine giugno sono 35 relativi a circa 5,3 milioni di dipendenti (41,3%) e in diminuzione rispetto al mese precedente (42,3%). L'attesa del rinnovo per i lavoratori con il contratto scaduto e' in media di 65,5 mesi. L'attesa media calcolata sul totale dei dipendenti e' di 27 mesi, in crescita rispetto a un anno prima (25,5). (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale