/ Non profit
30 ottobre 2019 ore: 10:40
Salute

Sempre più giovani a rischio Alzheimer: il 10% dei casi è under 65

Nonostante i soggetti più a rischio siano gli anziani, si assiste a un incremento nell'insorgenza delle forme giovani. "La malattia di Alzheimer a esordio giovanile include principalmente le forme familiari" lo spiega Salvatore Cuzzocrea, professore ordinario di Farmacologia all'Università di Messina
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale