Economia

Perché non possiamo rinunciare a essere europei

di Milena Santerini
Testata: Il segno della diocesi di Milano
Numero: n. 4 - aprile 2019
La “casa comune” è stata garanzia di pace nel continente, è antidoto al risorgere di nazionalismi, può essere argine alle diseguaglianze globali, oltre che artefice di una politica più equa e umana. Anche nei confronti di chi europeo non è.