24 settembre 2018 ore: 10:33
Immigrazione

Migranti, Di Maio: il permesso umanitario viene abolito

Nei dl sicurezza e immigrazione "ci sono alcuni punti che non sono nel contratto di Governo, e quindi li discuteremo in parlamento. È previsto l'adeguamento della disciplina dei permessi di soggiorno agli altri paesi europei...

ROMA - Nei dl sicurezza e immigrazione "ci sono alcuni punti che non sono nel contratto di Governo, e quindi li discuteremo in parlamento. È previsto l'adeguamento della disciplina dei permessi di soggiorno agli altri paesi europei. Solo in Slovacchia e in italia c'e' quello umanitario ed e' per questo che viene abolito. Questo pero' non puo' far ignorare le condizioni umanitarie delle persone. Per questo verra' introdotto un nuovo tipo di permesso che e' quello per casi come: calamita' naturali e altro. Lo Sprar (il sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati, ndr) continuera' ad esistere cosi' come e'. E varra' per tutti i permessi umanitari in corso e per tutti gli altri rifugiati, compresi i minori non accompagnati". Lo dice Luigi Di Maio viceperemier e ministro in un'intervista al 'Fatto quotidiano' pubblicata anche sul Blog delle stelle. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale