11 giugno 2020 ore: 12:49
Famiglia

Per il “diritto all'estate” di bambini e ragazzi, i campi partiranno

di Chiara Ludovisi
Wwf Travel è al lavoro, così come tutte le associazioni e le organizzazioni che promuovono ogni anno attività residenziali estive per i giovani. “Queste esperienze hanno un enorme ruolo sociale, di cui non vogliamo privare le famiglie e i ragazzi proprio quest'anno. Ora ci sono le indicazioni, che abbiamo atteso a lungo. Contiamo di far partire i primi ragazzi già a fine giugno”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

OGGI PUOI ABBONARTI AD UN PREZZO SPECIALE. VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!