27 agosto 2020 ore: 14:06
Società

Rientro a scuola, “non sia la Bibbiano di questa estate”

La riflessione di Pellai, psicoterapeuta: “La scuola non è della destra, né della sinistra. La scuola è dei nostri figli, di noi genitori, dei presidi che la dirigono, di tutti i docenti che la rendono luogo educativo e formativo. La scuola non è una cosa su cui creare conflitto. Ma un diritto di chi cresce, intorno al quale chi ci rappresenta deve mettersi in gioco facendo alleanze, subito, al di fuori di ogni etichetta politica”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!