6 luglio 2020 ore: 16:45
Salute

Massa: psicologi ed educatori si presentano ai futuri studenti

Nuove opportunità offerte dalla Scuola Superiore di Scienze dell’Educazione “S. Giovanni Bosco” e dalla Scuola di Psicoterapia Integrata

MASSA – Conoscere le principali metodologie utilizzate nell’ambito della psicologia, esplorare direttamente gli aspetti tecnici mediante l’attività pratica e venire a contatto con il mondo del lavoro. Sono alcune delle opportunità offerte dalla Scuola Superiore di Scienze dell’Educazione “S. Giovanni Bosco” e dalla Scuola di Psicoterapia Integrata, entrambe di Ronchi (Massa), che ogni anno attirano studenti da ogni parte d’Italia e che venerdì 10 e mercoledì 22 luglio organizzeranno due open day online, che avranno l’obiettivo di far conoscere ai futuri studenti la didattica dei corsi di laurea e specializzazione. Per avere informazioni sulle modalità di partecipazione è possibile inviare una mail all’indirizzo segreteriamassa@sed-firenze.it 

 

La Scuola Superiore “S. Giovanni Bosco”, aggregata con l’Università Pontificia Salesiana di Roma, offre un percorso di studi articolato per futuri psicologi ed educatori. Il percorso di laurea in psicologia prevede: il corso di Laurea in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione (triennale) e due corsi magistrali, le licenze in Psicologia dello sviluppo e dell’educazione e in Psicologia clinica e di comunità. Il percorso di laurea per educatori, prevede invece l’attivazione di un corso Baccalaureato in Scienze dell’educazione (Educatore professionale ed Educatore professionale per i servizi educativi e per l’infanzia) ed un corso di Licenza (laurea magistrale) in Pedagogia sociale, per formare professionisti in grado di progettare e coordinare servizi educativi e socio-assistenziali.

 

I laureati in psicologia hanno poi la possibilità di accedere alla Scuola di Psicoterapia Integrata. Quest’ultima, nello specifico, offre un percorso di specializzazione post lauream, ed è rivolta esclusivamente a medici e psicologi. Fondata nel 2017 è diventata in poco tempo un modello educativo e formativo di riferimento sul territorio, grazie soprattutto ad un continuo trasferimento di valori e competenze che coinvolgono più professionisti di diversi orientamenti, accomunati dall’interesse per lo sviluppo della persona. Nelle aule dell’Istituto lo specializzando si prepara a diventare uno psicoterapeuta, immergendosi nelle pratiche cliniche fin dal primo anno di corso. Il percorso formativo si concentra, in particolare, sulla pratica clinica nelle quattro aree elettive dell’incontro psicoterapeutico: individuale, di coppia, di famiglia e di gruppo, attraverso l’utilizzo di strumenti e tecniche di lavoro di provata efficacia.

 

 

 

© Copyright Redattore Sociale