16 ottobre 2021 ore: 11:30
Famiglia

Squid game, quella serie “vietata” che va di moda tra i più piccoli

di Chiara Ludovisi
Lo psicoterapeuta Alberto Pellai: “Dovremmo fare una lunga riflessione su quanto è tossico l’ambiente in cui stanno crescendo i nostri figli, ma soprattutto su quanto siamo diventati fragili noi adulti nel fare il nostro mestiere di adulti. Adulti con la A maiuscola non permettono ai bambini di vedere Squid game”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!