24 ottobre 2020 ore: 11:27
Salute

Covid-19. Lazio, entrate in servizio 3.370 unità di personale sanitario

A comunicarlo l'Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio. Si tratta di 855 medici, 1.558 infermieri e 957 altre professioni sanitarie. Da lunedì sarà pubblicato un bando per il reclutamento straordinario di personale medico in quiescenza

ROMA - "Da inizio pandemia nel Lazio sono entrate in servizio 3.370 unità di personale sanitario: di cui 855 medici, 1.558 infermieri e 957 altre professioni sanitarie. Da lunedì sarà pubblicato un bando per il reclutamento straordinario di personale medico in quiescenza, in particolar modo nella disciplina di anestesia e rianimazione. Sarà l'azienda Ospedaliera San Giovanni a svolgere la procedura di reclutamento online. Questo avviso di reclutamento è indispensabile vista la cronica carenza, a livello nazionale, di alcune figure che sono molto al di sotto del fabbisogno necessario". Lo comunica l'Unità di Crisi Covid-19 della Regione Lazio.

(DIRE)
© Copyright Redattore Sociale