30 maggio 2020 ore: 10:38
Disabilità

Da 19 a 21 giugno tornano 'le erbe aromatiche di Aism

Con il solstizio di estate ritornano le Erbe Aromatiche di AISM , l'iniziativa di raccolta fondi e di informazione a sostegno delle persone con sclerosi multipla promossa da AISM, sotto l''Alto Patronato del Presidente della Repubblica

ROMA - Con il solstizio di estate ritornano le Erbe Aromatiche di AISM , l'iniziativa di raccolta fondi e di informazione a sostegno delle persone con sclerosi multipla promossa da AISM, sotto l''Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Da venerdi' 19 a domenica 21 giugno si potra' avere nelle proprie case una confezione composta da una pianta di salvia e una di timo al limone. Un mix di colori, profumi e aromi con cui abbellire gli ambienti domestici o insaporire i piatti della nostra cucina. Soprattutto, 'Le Erba Aromatiche di AISM' hanno il sapore della "Bonta'" che si diffonde in ogni territorio.

A fronte di una donazione di 10 euro da oggi e' possibile prenotare le proprie Erbe Aromatiche contattando la Sezione Provinciale della propria citta' il cui elenco e' consultabile sul sito.

I fondi raccolti con l'iniziativa andranno a sostegno delle persone con SM permetteranno ad AISM di garantire le cure indispensabili e a dare un aiuto concreto. Stiamo vivendo un'emergenza senza precedenti, che ha cambiato improvvisamente le priorita' di tutti noi. Le persone con sclerosi multipla sono colpite due volte dalla crisi sanitaria e sociale scatenata dal coronavirus: a causa della fragilita' del sistema immunitario, devono adottare ancora piu' cautela e devono essere garantite le risposte di cura, di assistenza e di supporto.

"Dobbiamo garantire alla persone con SM un futuro fatto di ricerca, di diritti e di servizi sanitari e sociali. Per l'emergenza abbiamo continuato a dare risposte alle persone con SM potenziando i servizi informativi, il dialogo con le istituzioni, rimodulando le attivita' delle Sezioni territoriali. Ma nell'immediato dobbiamo garantire a tutti i servizi essenziali che vanno dal ritiro farmaci, al supporto psicologico, al trasporto con mezzo attrezzato e tante altre attivita' al fianco della persona con SM. L''emergenza Covid-19 ha lasciando sole le persone piu' fragili. Solo rimanendo insieme potremo continuare il nostro lavoro per tutte le persone che convivono con la sclerosi multipla" dichiara Francesco Vacca presidente Nazionale AISM.

A sostegno della campagna anche il numero solidale AISM 45512, per finanziare i servizi sul territorio erogati dalle 98 sezioni a sostegno delle persone con sclerosi multipla. Gli importi della donazione saranno di 2 euro da cellulare personale Wind Tre, TIM, Vodafone, Iliad, PosteMobile, CoopVoce, Tiscali; di 5 euro da chiamata da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile; di 5 o 10 euro da chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali.

I testimonial della campagna sono Francesca Romana Barberini, food ambassador e conduttrice radio e tv, e lo chef e conduttore TV Roberto Valbuzzi, insieme a tanti amici di AISM che sosterranno e promuoveranno la raccolta fondi. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale