22 gennaio 2021 ore: 17:34
Giustizia

Mutilazioni genitali, in Egitto previsti fino a 20 anni di carcere

Il parlamento ha approvato una riforma che inasprisce le pene per chi la commette. Secondo l'Unicef nel Paese il 90 per cento delle donne tra i 15 e i 49 ha subito il taglio. Questa pratica riguarda sia la comunità islamica che quella cristiana 

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!