14 marzo 2017 ore: 11:38
Economia

Caporalato, Martina: legge dà i primi risultati, gigantesco passo avanti

Il ministro a margine della presentazione del Rapporto Agromafie 2017: domani vedrò il ministro Minniti per fare un punto della situazione sul protocollo che firmammo mesi fa
Raccolta di pomodori, caporalato, migranti

ROMA - La legge sul caporalato ha rappresentato "un gigantesco passo in avanti, fondamentale per l'agricoltura italiana e a difesa delle tante imprese agricole che operano nella legalita'. Mi sembra che questa legge stia iniziando a dare segnali giusti. Nelle ultime settimane alcuni fenomeni sono stati sradicati in maniera piu' forte che nel passato, non solo nel Mezzogiorno". Cosi' Maurizio Martina, ministro delle delle Politiche agricole alimentari e forestali, oggi a margine della presentazione del Rapporto Agromafie 2017 di Coldiretti-Eurispes. "Domani- aggiunge Martina- vedro' il ministro Minniti per fare un punto della situazione sul protocollo che firmammo mesi fa, proprio col ministero dell'Interno. E' fondamentale lavorare in quelle province ritenute prioritarie per i piani di accoglienza". Sempre prossimamente sara' presentato "il progetto della Banca nazionale della Terra, che ci consentira' di fare un bel lavoro, specialmente sulle terre in disuso", termina il ministro. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale