12 dicembre 2018 ore: 17:51
Società

Egitto, è fobia da gilet gialli: al Cairo divieti e arresti

Un attivista e avvocato egiziano, Mohamed Ramadan, e' stato arrestato su ordine della Procura di Alessandria per aver indossato un gilet giallo in segno di solidarieta' con i manifestanti francesi. Secondo l'attivista Mahienour El Masry...

Un attivista e avvocato egiziano, Mohamed Ramadan, e' stato arrestato su ordine della Procura di Alessandria per aver indossato un gilet giallo in segno di solidarieta' con i manifestanti francesi.

Secondo l'attivista Mahienour El Masry, l'uomo rischia 15 giorni di carcere. Ramadan sarebbe stato fermato per avere pubblicato una foto nella quale indossava un giubbotto catarifrangente giallo.

Fonti di stampa concordanti hanno riferito che nei giorni scorsi il governo dell'Egitto ha limitato la vendita dei giubbotti gialli nel timore che gli oppositori possano manifestare contro il governo di Abdel Fattah al-Sisi imitando il movimento francese.

Al Cairo commercianti al dettaglio e all'ingrosso avrebbero dovuto partecipare a riunioni con la polizia per essere informati sulle nuove regole da seguire. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale