6 maggio 2019 ore: 14:28
Giustizia

Giovani e carcere. "Per pochi una nuova vita, per tutti un'occasione”

Daniela De Crescenzo, giornalista del Mattino, è tra i docenti del laboratorio di scrittura all'interno del carcere minorile di Nisida. "Alcuni ragazzi svelano talenti geniali. La scrittura, il teatro, la cucina sono esperienze e competenze da cui ripartire. Ma per i figli dei boss, cambiare rotta è difficile”
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale