1 luglio 2020 ore: 16:40
Disabilità

Pensioni di invalidità, Conte: "Le adegueremo, oggi inaccettabili"

"Il governo sara' senz'altro pronto a intervenire tempestivamente a livello legislativo per adeguare le pensioni di invalidita' ancora oggi ferme a una soglia senz'altro inaccettabile". Lo dice il presidente del Consiglio

Roma - "Il governo sara' senz'altro pronto a intervenire tempestivamente a livello legislativo per adeguare le pensioni di invalidità ancora oggi ferme a una soglia senz'altro inaccettabile". Lo dice il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, durante il question time in aula alla Camera, rispondendo a una domanda sull'adeguamento degli assegni per invalidità' civile, alla luce della recente sentenza della Corte costituzionale. 

"In esecuzione della pronuncia" della Corte costituzionale, continua il premier, "il Governo sta gia' lavorando ad un testo che non potra' poi che essere sara' affinato a seguito della pubblicazione della sentenza" in Gazzetta ufficiale "che dovremo comunque poi leggere attentamente".

© Copyright Redattore Sociale