/ Disabilità
16 gennaio 2017 ore: 15:24
Immigrazione

Migranti, Perego (Migrantes): "Le proposte del Viminale siano migliorative"

Auspica che le proposte del Viminale "siano migliorative sul piano della tutela, del percorso di valorizzazione della presenza dei richiedenti asilo e della sburocratizzazione dei tempi". Cosi' monsignor Giancarlo Perego, direttore generale ...

Roma - Auspica che le proposte del Viminale "siano migliorative sul piano della tutela, del percorso di valorizzazione della presenza dei richiedenti asilo e della sburocratizzazione dei tempi". Cosi' monsignor Giancarlo Perego, direttore generale della Fondazione Migrantes, commenta al Sir le indiscrezioni comparse oggi sulla stampa in merito al piano del Ministero dell'interno che il ministro Marco Minniti presentera' mercoledi' 19 gennaio in Parlamento.

Mons. Perego non vuole esprimere pareri finche' non avra' sottomano un testo di riferimento e i relativi decreti attuativi. Ricorda pero' che i lavori socialmente utili per i richiedenti asilo "sono gia' previsti e in tanti comuni vengono gia' fatti. Non possono essere obbligatori perche' andrebbero contro la liberta' costituzionale di un richiedente asilo".

Auspica, inoltre, che le Commissioni territoriali "siano costituite non sulla base della rappresentanza ma della competenza, per salvaguardare le diverse tipologie di migranti". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale