16 dicembre 2016 ore: 18:16
Disabilità

Firenze, 6 alberghi diventano accessibili ai ciechi

Sei strutture ricettive si sono dotate di audioguide grazie alle quali i non vedenti potranno avere informazioni sull’hotel. progetto promosso dall'Unione italiana ciechi
Barriere architettoniche. Cieco con bastone cammina per strada

- FIRENZE – Sei alberghi fiorentini si sono attrezzati per accogliere anche turisti e ospiti ciechi. E’ stato reso possibile grazie a sei audioguide, in italiano e in inglese, che aiutano chi non vede a muoversi all''interno delle strutture. Il tutto grazie all’iniziativa promossa dalla sezione fiorentina dell’Unione italiana ciechi ‘Firenze a portata di mano’, il nome dell'iniziativa pilota (sostenuta da Fondazione Cassa di risparmio di Firenze e patrocinata da Comune, Camera di Commercio e Federalberghi), grazie alla quale sono stati formati i dipendenti degli alberghi coinvolti (Hotel Mediterraneo, Hotel Meridiana, Villa La Vedetta, Hotel Londra, Hotel The St. Regis Florence, Hotel The Westin Excelsior) e sono state realizzate anche sei audio-guide. Attraverso gli apparecchi, i non vedenti potranno trovare facilmente l'interruttore dell'aria condizionata nella propria camera, oppure conoscere il menu proposto dal ristorante, il tutto semplicemente ascoltando l’audioguida.

© Copyright Redattore Sociale