18 aprile 2019 ore: 14:49
Economia

Nuova graduatoria per le case popolari a Milano: in lista oltre 25 mila famiglie

Ma le assegnazione sono meno di mille all'anno. L'allarme del Sicet: vengono penalizzate le famiglie numerose e quelle più povere. Crescono gli affitti nel mercato privato e gli sfratti per morosità. "La povera gente a Milano sta peggio della povera gente di altre città italiane", commenta Ermanno Ronda, segretario generale Sicet
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale