15 aprile 2019 ore: 12:37
Società

Nigeria cinque anni dopo, banchi vuoti per le ragazze di Chibok

"Centododici ragazze non sono soltanto numeri": lo ha sottolineato Oby Ozekwesili, fondatrice di Bring Back Our Girls, il movimento nato per ottenere la liberazione delle liceali nigeriane rapite da Boko Haram la notte tra il 14 e il 15 aprile...
Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo a Redattore sociale