Non profit

Medici con l’Africa Cuamm

Responsabile: Mons. Antonio Mattiazzo
Indirizzo: Via San Francesco 126
Telefono: 049 8751279 - 049 8751649

Il Cuamm (Collegio universitario aspiranti e medici missionari) è nato a Padova nel 1950 col sostegno della diocesi locale; è la prima organizzazione non governativa di tipo sanitario sorta in Italia. Oggi fa parte della Focsiv (Federazione degli organismi cristiani di servizio internazionale volontario) e della federazione internazionale di organismi di cooperazione in campo sanitario ‘Medicus Mundi’. Fondato dal professor Francesco Canova, il Cuamm-Medici con l’Africa è nato per favorire la formazione di personale medico italiano ed estero interessato ad operare almeno per un periodo in Paesi in via di sviluppo, per sostenere progetti di cooperazione sanitaria soprattutto in Africa – anche se non esclusivamente -, per contribuire alla costruzione e manutenzione di infrastrutture sanitarie e collaborare con i medici locali nella lotta alle malattie. In Italia, il Cuamm organizza anche un’intensa attività di formazione, sensibilizzazione e studio sui temi dello sviluppo. Il primo medico del Cuamm è partito nel 1955, con destinazione India. Da allora e fino ad oggi l’organizzazione ha inviato nei Paesi del Sud del mondo più di 1100 volontari, tra medici e altro personale sanitario. E’ all’iniziativa del Cuamm, e al sostegno dell’Università di Padova, che si deve la nascita, negli anni 1964-1967, della Facoltà di Medicina di Nairobi (Kenya).