1 settembre 2020 ore: 14:01
Economia

L'italia è seconda in Ue per disoccupazione giovanile

Elaborazione di Eurostat. A luglio il 31,1% senza impiego: l'Italia segue la Spagna  e precede la Svezia. Tra i paesi con il dato più basso primeggia la Germania (5,7%)

ROMA - L'Italia e' al secondo posto tra gli stati membri dell'Unione europea per la disoccupazione giovanile. Lo rivelano i dati relativi al mese di luglio elaborati da Eurostat, l'ufficio statistico dell'Ue.

Dei paesi di cui sono disponibili dati aggiornati - mancano paesi come Grecia, Cipro e Romania - l'Italia con il 31,1 per cento di giovani disoccupati segue la Spagna (41.7 per cento) e precede la Svezia (28,9 per cento). Tra i Paesi con disoccupazione giovanile piu' bassa, primeggia la Germania (5.7 per cento), la Repubblica Ceca (8,9 per cento) e Malta (9,1 per cento). (DIRE)

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news