/ Welfare
20 febbraio 2020 ore: 13:06
Società

"Namaste Wahala", è amore tra Nollywood e Bollywood

"E' una storia d'amore che attraversa le culture di due Paesi": cosi' l'attrice nigeriana Ina Dima-Okojie su un nuovo film che i giornali di Delhi e di Lagos presentano come una collaborazione inedita tra le industrie cinematografiche

ROMA - "E' una storia d'amore che attraversa le culture di due Paesi": cosi' l'attrice nigeriana Ina Dima-Okojie su un nuovo film che i giornali di Delhi e di Lagos presentano come una collaborazione inedita tra le industrie cinematografiche di Nollywood e Bollywood. Le parole dell'interprete sono state rilanciate dopo la conclusione delle riprese, in vista dell'uscita del film, intitolato 'Namaste Wahala', il 24 aprile.

L'opera e' firmata da Hamisha Daryani Ahuja, regista indiana residente a Lagos, e conta su un cast di stelle che uniscono Africa e Asia. Oltre a Dima-Okojie, tra i protagonisti figurano Ruslaan Mumtaz e Segal Sujata, star di Bollywood. Hamisha ha detto che il film racconta "una storia di amore e di famiglia che fara' molto ridere e un po' piangere". Secondo la regista, l'opera "mette insieme Nollywood e Bollywood per la prima volta". Secondo il sito d'informazione Okay Africa, un precedente in realta' c'era gia' stato nel 2017 con il film 'J.U.D.E.'. Di certo, Nollywood e Bollywood rivaleggiano ormai con Hollywood: sul piano economico, valgono rispettivamente 800 milioni e due miliardi e 600 milioni di dollari l'anno. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale