25 novembre 2014 ore: 12:42
Giustizia

Violenza sulle donne, Giannini: sensibilizzazione nelle scuole

Il ministro dell'Istruzione firma un protocollo per il valore della solidarietà tra gli studenti a Roma: "Sul tema della violenza e dell'aggressione verbale e fisica, non solo verso le donne, c'è già in corso un'attività di sensibilizzazione in varie forme nelle scuole"
Violenza sulle donne. Bocca cucita

Roma - "Sul tema della violenza e dell'aggressione verbale e fisica, non solo verso le donne, c'e' gia' in corso un'attivita' di sensibilizzazione in varie forme nelle scuole". cosi' il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini, a Roma per firmare un protocollo per il valore della solidarieta' fra gli Studenti nell'ambito dell'incontro all'Itas Garibaldi, 'La buona scuola per il volontariato'. "In tema di violenza sulle donne, in particolare, l'Italia ha ratificato la Convenzione di Istanbul e- aggiunge il ministro- la scuola ha colto immediatamente questo messaggio che non puo' non tradursi in sensibilizzazione degli studenti". 

Roma - "L'idea e' quella di collaborazione fra il ministero del Lavoro, attraverso le politiche giovanili, ed il ministero dell'Istruzione. L'idea e' che questo che e' un progetto pilota diventi pratica in tutte le scuole d'Italia", cosi' Luigi Bobba, Sottosegretario di Stato presso il ministero del Lavoro e delle Politiche Giovanili in occasione della firma per il protocollo. "L'esperienza di volontario, l'impegno civico- conclude Bobba, dopo la firma congiunta con il ministro Giannini- deve diventare una situazione 'ordinaria'". (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale