7 dicembre 2017 ore: 15:35
Economia

Legge di bilancio, Gelli: stabilizzazione per 3.500 ricercatori precari

"Nella legge di bilancio sono stati approvati in commissione sanita' degli emendamenti importanti e, come si sa, oggi alle 16 scadra' il termine anche per la presentazione di altri emendamenti. Tra i piu' rilevanti sicuramente c'e' quello sulla stabilizzazione dei precari...

"Nella legge di bilancio sono stati approvati in commissione sanita' degli emendamenti importanti e, come si sa, oggi alle 16 scadra' il termine anche per la presentazione di altri emendamenti. Tra i piu' rilevanti sicuramente c'e' quello sulla stabilizzazione dei precari nella cosiddetta 'piramide dei ricercatori', che coinvolge e tocca qualcosa come 3500 ricercatori negli Irccs e negli Istituti zooprofilattici. Con questo meccanismo vengono individuate le risorse, che sono circa 20 milioni nel 2018 e 44 milioni a regime, con i quali noi garantiamo la possibilita' a queste 3500 persone, con una certa gradualita' nel tempo, di avere una stabilizzazione. Questo e' un segnale importante al mondo della ricerca, che finalmente potra' avvalersi di professionisti non piu' precari ma di ruolo". Cosi' il responsabile Pd della sanita', Federico Gelli, in occasione oggi a Roma dell'inaugurazione della nuova sede dell'Acoi, l'Associazione italiana dei chirurghi ospedalieri. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale