6 ottobre 2020 ore: 17:42
Società

Casa, Sunia: grave la bocciatura in Senato dell'emendamento sugli affitti brevi

Così in un comunicato Stefano Chiappelli, segretario generale Sunia 

ROMA - "Gravissima la decisione della Presidenza del Senato per la bocciatura dell'emendamento su affitti brevi che cancella un parziale freno alla forte diminuzione dell'offerta con durate ordinarie, transitorie o per studenti, che rappresentano il reale bisogno abitativo. Le trasformazioni in locazioni brevi, avvantaggiati dalla cedolare secca, sta provocando ai residenti un considerevole aumento dei canoni ed uno stravolgimento delle citta'. Quella norma deve essere assolutamente ripresentata come primo passo per una normativa piu' organica che consenta a Regioni e Comuni di disciplinare il settore che senza regole va a scapito dell'affitto di durata stabile di cui c'e' grande bisogno". Cosi' in un comunicato Stefano Chiappelli, segretario generale Sunia. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale

in calendario