Famiglia

CISMAI - Coordinamento Italiano Servizi contro Maltrattamento e Abuso all'Infanzia

Responsabile: Dario Merlino
Indirizzo: Corso Stati Uniti 11h
Telefono: 011 5069037

Il Coordinamento nasce nel 1993 in seguito all'iniziativa promossa dal CbM - Centro per il bambino Maltrattato di Milano con altri quattro Centri allora operanti in Italia sul tema dell'abuso all'infanzia: il CAF - Centro aiuto alla Famiglia e al bambino maltrattato - Centro privato no profit di Milano - il reparto di Psichiatria e Psicoterapia dell'Ospedale Bambin Gesù e il Centro per l'Età Evolutiva (quest'ultimo scioltosi poco tempo dopo) - entrambi di Roma - e il Servizio Numero Blu dell'Amministrazione Provinciale di Cagliari.
Tra gli associati ci sono sia operatori individuali (assistenti sociali, psicologi, neuropsichiatri, medici, educatori) che numerosi Centri e Servizi appartenenti al settore pubblico (Comuni e ASL) ed al terzo settore (Cooperative sociali, associazioni no-profit e di volontariato) diffusi in tutta Italia ed attivamente impegnati nella pratica professionale dei diversi interventi di protezione e cura delle bambine e dei bambini maltrattati e delle loro famiglie.
Il Coordinamento fonda gran parte della propria attività sulle Commissioni Scientifiche, costituite dal Consiglio Direttivo, su temi indicati dai Soci. Obiettivo fondamentale del CISMAI è "costituire una sede permanente di carattere culturale e formativo nell’ambito delle problematiche inerenti le attività di prevenzione e trattamento della violenza contro i minori, con particolare riguardo all’abuso intrafamiliare".