23 ottobre 2021 ore: 13:00
Società

"Al termine della notte", a Torino la tre giorni del premio Morrione

Tre serate (28 ottobre-30 ottobre) on line e in presenza, per scoprire le inchieste finaliste, i vincitori e ragionare sul ruolo del giornalismo investigativo. A confronto  53 speaker tra  giornalisti, esperti, comunicatori, accademici e rappresentanti della società civile 
premio morrione 2021
ROMA - Si terranno da giovedì 28 ottobre a sabato 30 ottobre le giornate di premiazione del Premio Roberto Morrione per il giornalismo investigativo. Si svolgeranno a Torino, al circolo dei lettori e in Ogr Torino, e online. L'evento chiuderà le celebrazioni del decennale della nascita del Premio Morrione che è stato insignito della medaglia del presidente della Repubblica, il riconoscimento attribuito ad iniziative ritenute di particolare interesse culturale, scientifico, artistico, sportivo o sociale. Le tre giornate sono promosse dall'associazione Amici di Roberto Morrione e dalla RAI, con il patrocinio della Camera dei deputati, la collaborazione della Fondazione Circolo dei lettori, di OGR Torino e dell’Ordine dei Giornalisti del Piemonte.

Quest'anno gli organizzatori hanno scelto come tema “Al termine della notte. La transizione nel XXI secolo”, ispirati dal romanzo di Louis-Ferdinand Célin. Le domande alle quali si cercherà una risposta sono "Siamo finalmente giunti al termine della notte? Quale transizione sta attraversando il nostro secolo? E quale notte sta vivendo il giornalismo investigativo in Italia?". A rispondere saranno 53 speaker: giornalisti, esperti, comunicatori, accademici, rappresentanti della società civile del nostro Paese. Per la prima volta verranno svelati i temi delle inchieste finaliste realizzate dagli under 30 giunti in finale della decima edizione del Premio Morrione e registrandosi su www.premiorobertomorrione.it sarà possibile vederle in anteprima e in esclusiva durante le tre giornate del premio
 
Il ricco programma di eventi e incontri comincia il 28 ottobre alle 20.45 al circolo dei lettori con la serata dedicata a Patrick Zaki e ai diritti umani in Egitto. L'evento è organizzato in collaborazione con Amnesty Italia e 6000 Sardine. Venerdì 29 ottobre si terranno due incontri radiofonici: alle 9.05 con “Radio anch'io” di Rai Radio 1 e alle 10.00 con “Tutta la città ne parla” di Rai Radio 3. Sempre al circolo dei lettori, tra gli incontri della giornata ci saranno “Oltre la città, dopo la pandemia. Riscrivere, rileggere, rimodellare i paradigmi della vita associata” e “Al termine della notte: transizione ecologica, sostenibilità e sfide per l’economia”. In serata, si terrà il reading dello scrittore Ali Ehsani in ambito dell'incontro “Afghanistan: stanotte guardiamo le stelle”.  Sabato 30, si terrà l'incontro con i finalisti del Premio Morrione nel panel “Oltre la notte, testimoni del nostro tempo.” A seguire la presentazione delle cinque inchieste della decima edizione del Premio con i nove finalisti under 30 e i loro tutor. Per la serata finale di premiazione della decima edizione del Premio Morrione si passerà in Ogr Torino, Corso Castelfidardo n.22, con l'assegnazione dei riconoscimenti alle inchieste finaliste, del Premio Baffo Rosso a Sigfrido Ranucci e del riconoscimento Testimone del Premio Roberto Morrione a Cecilia Strada. La serata è condotta da Marino Sinibaldi ed è trasmessa in diretta nel canale Youtube e Facebook del Premio Morrione. 

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news