24 gennaio 2015 ore: 14:09
Disabilità

"Dopo di noi", una delibera ad hoc e più risorse in Toscana

L’annuncio della vicepresidente Stefania Saccardi nel giorno di chiusura della Conferenza regionale sulla disabilità. Aumenteranno anche le fondazioni che si occupano dell’assistenza ai disabili quando perdono i genitori
Stefania Saccardi. Vicepresidente della Regione Toscana

FIRENZE – Più risorse al cosiddetto ‘Dopo di noi’, l’assistenza ai disabili dopo la scomparsa dei loro genitori, momento in cui perdono queste persone vengono a trovarsi senza un fondamentale supporto familiare. Lo ha annunciato la vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi nel giorno di chiusura della Conferenza regionale sulla disabilità, conclusasi questa mattina allo Spazio Reale di Campi Bisenzio. Saccardi ha annunciato una delibera ad hoc nel settore ‘Dopo di noi’, un provvedimento legislativo che mira a integrare politiche sociali e sanitarie, abitative, scuola e lavoro. Volontà della delibera è anche quella di allargare il numero delle fondazioni e della associazioni che attualmente si occupano deal cura e dell’assistenza ai disabili che perdono i genitori.
- 

 

© Copyright Redattore Sociale