11 ottobre 2021 ore: 14:39
Disabilità

“Ripartenza solidale”, 20 mila euro per comprare tablet, smartphone e pc a persone con disabilità

di Alice Facchini
A Bologna, per riportare al lavoro e in formazione le persone con disabilità seguite dalla Fondazione Opimm di Bologna, Cna Impresa Sensibile ha finanziato l’acquisto di strumenti digitali che superino le distanza create dalla pandemia: “Diamo la possibilità alle persone di non rimanere isolate”

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo!