13 agosto 2016 ore: 13:53
Non profit

Acqua fresca e un sorriso a chi vive in strada: l'impegno dei volontari

A Milano si potenzia l'attività del Progetto Arca nella settimana di Ferragosto: 10 mila bottiglie d’acqua e 500 kit igienici (spazzolino, dentifricio, sapone e un asciugamano) per chi vive in strada. Sinigallia: "Vogliamo rendere più dignitosa la vita di chi dimora all’aperto"
Foto: www.progettoarca.org Progetto Arca onlus - distribuzione acqua

Unità di strada e acqua fresca contro l’afa. Foto: www.progettoarca.org

Unità di strada e acqua fresca contro l’afa. Foto: www.progettoarca.org
Progetto Arca onlus - distribuzione acqua

BOZ Milano - Unità di strada e acqua fresca a Milano per chi resta ai margini e vive in strada. Una solitudine che diventa ancora più dure nei giorni in cui la città si svuota. I volontari di Fondazione Progetto Arca potenziano l’attività di assistenza e primo aiuto alle persone senza dimora a Milano, con una distribuzione straordinaria di 10.000 bottigliette di acqua fresca e 500 kit igienici, nella settimana Ferragosto (15-21 agosto).

L’acqua e i kit igienici (contenenti spazzolino, dentifricio, sapone e un asciugamano) verranno offerti alle persone in difficoltà da un gruppo di operatori e volontari della onlus di sera, durante il servizio di Unità di Strada nell'area del centro, e di giorno, durante il servizio di Hub mobile in zona Stazione Centrale. 

Foto: www.progettoarca.org
Progetto Arca onlus - distribuzione acqua 2

“Con una bottiglietta fresca per dissetarsi, un kit per la cura e l’igiene di sé e un contatto umano fatto di sorrisi e parole - afferma Alberto Sinigallia, presidente della Fondazione Progetto Arca - vogliamo rendere più dignitosa la vita di chi dimora all’aperto dando loro un segno di vicinanza concreta anche durante queste giornate estive”.

© Riproduzione riservata Ricevi la Newsletter gratuita Home Page Scegli il tuo abbonamento Leggi le ultime news