3 giugno 2020 ore: 16:13
Immigrazione

Lavoratori stranieri in agricoltura, l'impatto del covid-19

Il lockdown ha portato ad una carenza di forza lavoro, evidenziando la fragilità del sistema. Braccianti agricole straniere, fortemente esposte al rischio sfruttamento. Gli stranieri ripopolano e "ringiovaniscono" i territori rurali ma non mancano le zone d'ombra. Tre studi di  Crea

Per poter accedere a questo contenuto devi avere un abbonamento attivo

VAI ALLA PAGINA ABBONAMENTI E SCOPRI TUTTE LE OFFERTE!