/ Salute
11 giugno 2020 ore: 15:27
Salute

Alcol. Giù i consumi giornalieri, ma aumentano quelli fuori pasto e occasionali

Pubblicati oggi i dati Istat sui consumi di bevande alcoliche nella popolazione italiana dagli 11 anni in poi. Nelle tabelle, il confronto con i consumi degli ultimi dieci anni (dal 2009 al 2019). Diminuiti i consumi tra i minorenni
Giovani e alcol, brindisi con bottiglie di birra
ROMA - Diminuiscono in Italia i consumi giornalieri di bevande alcoliche nella popolazione dagli 11 anni in poi, stabile il numero di chi ha dichiarato di aver consumato almeno una bevanda alcolica durante l’anno, mentre aumenta il consumo occasionale e quello fuori pasto. Ad aggiornare i dati sul consumo degli alcolici nel nostro paese è l’Istat che nella giornata di oggi ha reso disponibili i dati rilevati tramite l’indagine multiscopo sulle famiglie “Aspetti della vita quotidiana” condotta nel 2019 su un campione di circa 24 mila famiglie.
 
Dalle tabelle pubblicate dall’Istituto nazionale di statistica emerge un confronto tra lo scorso anno e il 2009. Secondo il report, nel 2019 il 66,8% della popolazione di 11 anni e più ha consumato almeno una bevanda alcolica nell’anno, percentuale stabile rispetto al 2018, ma in lieve calo rispetto al 2009 (68,5). In calo, rispetto a dieci anni prima, la percentuale di quanti consumano bevande alcoliche ogni giorno: nel 2019 riguardano il 20,2%, contro il 27% del 2009. In aumento, invece, la quota di quanti consumano alcol occasionalmente passati dal 41,5% del 2009 al 46,6% del 2019. Aumenta anche il numero di quanti bevono alcolici fuori dai pasti. In quest’ultimo caso si è passati dal 25,5% del 2009 al 30,6% del 2019. 
 
Un ulteriore dato interessante che emerge dalle tabelle dell’Istat riguarda la popolazione minorenne, dagli 11 ai 17 anni. Secondo i dati raccolti dall’indagine multiscopo, in dieci anni questa classe d’età ha fatto registrare un calo significativo di tutte le tipologie di consumi. Se nel 2009, dichiaravano di aver consumato bevande alcoliche il 28,1% degli 11-17enni, nel 2019 ha consumato almeno una volta l’anno alcol il 17,9%. Giù anche il consumo giornaliero: nel 2009 era il 1,8%, mentre nel 2019 si registra uno 0,9%. Diminuiti anche i consumi occasionali (dal 26,2% del 2009 al 17% del 2019). In calo, infine, anche i consumi fuori pasto, passati dal 12,3% all’8,1%.


Consumi di alcol in Italia
© Copyright Redattore Sociale