30 giugno 2020 ore: 17:48
Disabilità

Alex Zanardi. Condizioni neurologiche stabili, ma resta in coma

Il decorso clinico di Alex Zanardi resta stabile, ma grave dal punto di vista neurologico. È questa la valutazione dei medici dell'ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena a 24 ore dal nuovo intervento al cervello

FIRENZE - Il decorso clinico di Alex Zanardi resta stabile, ma grave dal punto di vista neurologico. È questa la valutazione dei medici dell'ospedale Santa Maria alle Scotte di Siena a 24 ore dal nuovo intervento al cervello sull'ex pilota di Formula 1, coinvolto lo scorso 19 giugno in un incidente stradale a Pienza mentre era impegnato nella staffetta 'Obiettivo tricolore' in handbike.

Zanardi si trova attualmente sedato e intubato in terapia intensiva, la sua prognosi rimane riservata. (DIRE)

© Copyright Redattore Sociale